Posted by on Agosto 18, 2021

Villa

Tempo di vacanze e cosa c’è di meglio che affittare una villa in Sicilia.

Sicuramente avrà pensato questo Selvaggia Lucarelli, quando ha contattato una agenzia immobiliare per affittare una villa a Noto.

E anche l’agenzia immobiliare avrà pensato subito “Wow, affittiamo una villa a Selvaggia Lucarelli, siamo tranquilli. E’ un personaggio conosciuto”.

Invece succede che qualcosa va storto, non importa cosa e non importa chi ha ragione e chi torto:

https://www.lasicilia.it/cronaca/news/rifiuti_noto_-1310675/

e si minacciano denunce, querele, e nessuno sa come potrà finire.

Questa è proprio una delle situazioni in cui l’utilizzo di Taskupper avrebbe tutelato entrambe le parti in causa.

L’agenzia avrebbe avuto la certezza della presenza di tutto il denaro dell’affitto (non solo la caparra) e Selvaggia Lucarelli avrebbe potuto attivare la procedura di contestazione in quanto non soddisfatta di quanto ricevuto.

Un momento di contestazione bonaria in cui tra loro potevano vedere se si poteva trovare un accordo e poi via verso il mediatore e, al limite, l’arbitro per decidere una soluzione.

Semplice, veloce e sicuro.

In effetti però non ci sarebbe stato tutto questo clamore mediatico. Ma se pensate serva possiamo studiare un sistema per prevedere l’attivazione anche di quello.

 

Posted in: Varie

Comments

Be the first to comment.

Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.