Posted by on giugno 13, 2017

Si presentano sempre più di frequente. Offerte e occasioni che sembrano uniche e irripetibili. Impossibile non approfittarne.
Certo ci sono anche tante truffe, quella che citiamo nel titolo e che è successa nel Bresciano ne è solo un esempio:

http://www.giornaledibrescia.it/bassa/compra-i-biglietti-per-il-concerto-ma-il-venditore-sparisce-1.3174408

Però possibile che le alternative siano solo “fidarsi con il rischio di essere fregati” e “non fidarsi e perdere un affare”?
Noi di taskupper vogliamo essere la terza soluzione garantendo sicurezza sia a chi acquista. Senza dover dare soldi agli sconosciuti in cambio di promesse, sia a chi venda che dimostra la sua correttezza utilizzando uno strumento sicuro per la compravendita.

  • Il venditore cede il proprio bene tramite taskupper ed accetta che i soldi dell’acquisto vengano consegnati ad un garante (in questo caso taskupper).
  • L’acquirente invia la somma convenuta per l’acquisto a taskupper, che garantisce verranno dati alla controparte solo dopo la sua autorizzazione.
  • A questo punto il venditore può consegnare il bene perchè è sicuro che i soldi sono già incassati e l’acquirente può autorizzare il pagamento quando riceve il tutto.

Molto più semplice da fare che a dire, prova con taskupper

Posted in: Varie

Comments

Be the first to comment.

Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*